Il contrassegno - Assicurazione auto

Il contrassegno dell'assicurazione auto è il "tagliando" che, rilasciato dalla Compagnia assicuratrice con cui si è stipulato il contratto, attesta l'esistenza della polizza RC Auto attiva, nonché la copertura assicurativa del veicolo per poter circolare. Il tagliando devo rispondere a specifiche caratteristiche:

  • forma rettangolare di misura 80 x 76 [millimetri]
  • su carta di peso 70g/m2
  • Il contrassegno va obbligatoriamente [*] esposto sulla parte anteriore del veicolo:
  • per le auto, sul parabrezza (e NON sui vetri laterali tanto meno sul lunotto)
  • per i motoveicoli sull'eventuale parabrezza o scudo.

Il documento deve essere SEMPRE accompagnato dall'intero certificato della polizza.
La mancanza di tali richieste e requisiti determina una sanzione al proprietario del veicolo, che varia tra 19,95 e 81,90 euro, sulla base dell'art. 180 dello stesso Codice. Nel caso di sanzione per mancata esposizione del tagliando (riferibile a 21,00 euro) , è obbligatorio presentarsi successivamente al Comando di Polizia Stradale interessato per presentare la documentazione attestante la polizza assicurativa; se NON esistente o scaduta si applica la sanzione prevista dall'art. 193 del Codice della Strada, che ammonta a 716,00 euro.

Nel caso in cui il contrassegno risulti illeggibile, esso viene considerato come inesistente, quindi soggetto a sanzione amministartiva di cui sopra.

Post a comment

Comparameglio.it confronta 18 Assicurazioni Auto