Contrassegno assicurazione auto

Il contrassegno di assicurazione è il tagliando rilasciato dalla Compagnia assicuratrice per attestare l'avvenuta stipulazione della polizza R.C. Auto e quindi la possibilità di circolazione per il veicolo che lo espone. Viene anche chiamato tagliando di assicurazione e deve rispettare determinate caratteristiche, forma rettangolare (80 per 76 millimetri) e deve avere un peso prestabilito (70 grammi al metro quadro).

Il contrassegno deve essere obbligatoriamente esposto sul parabrezza del veicolo pena una sanzione definita dall’articolo n. 181 del Codice della Strada.
Quindi se il tagliando è esposto al di fuori del parabrezza si va incontro a una sanzione che varia da 22 a 88 euro e essendo quindi senza documentazione a punti della patente, se invece viene dimenticato il resto della documentazione relativa all'assicurazione (dove si stacca il tagliando), si rischia una sanzione da 36 a 148 euro.

Nei motocicli invece non è obbligatoria l'esposizione del contrassegno assicurativo, ma andrà obbligatoriamente mostrato alle Forze dell'Ordine in caso di controllo. 22 euro in caso di dimenticanza.

Post a comment

Comparameglio.it confronta 18 Assicurazioni Auto