Le pratiche automobilistiche per l'assicurazione auto

Il compimento delle pratiche auto assicurative spesso risulta lungo e difficoltoso. Fortunatamente svariate compagnie, in particolare le assicurazioni online, mettono a disposizione questionari, lettere e certificati altrimenti autorizzano il compimento delle pratiche direttamente via Internet. In ogni modo, ci si può rivolgere ai servizi come l’ACI cioè ad una agenzia di pratiche auto per una consulenza.
Le pratiche automobilistiche per l'assicurazione auto si possono suddividere in quattro grandi classi: le comunicazioni generiche con le compagnie, le pratiche contrattuali (stipula, disdetta o rinnovo della polizza auto), le pratiche auto per la denuncia e la gestione dei sinistri, e le pratiche per la liquidazione d il risarcimento dei danni auto.

Le comunicazioni che gli assicurati possono inviare (in alcuni casi è obbligatorio) alle compagnie sono:

  • cambio di residenza del contraente o intestatario del veicolo (auto o moto);
  • cambio di targa;
  • delega al ritiro dell'attestato;
  • denuncia di sinistro (generica, responsabilità civile RC auto, furto, incendio);
  • dichiarazione di mancata circolazione;
  • disdetta del contratto;
  • richiesta di risarcimento danni e indennizzo;
  • sospensione del contratto;
  • sostituzione del contratto;
  • vendita o la demolizione del veicolo, la voltura della polizza auto o moto;
  • dichiarazione provvisoria di acquisto o vendita del veicolo;
  • richiesta del duplicato dell'attestato di rischio.

Post a comment

Comparameglio.it confronta 18 Assicurazioni Auto